Quei cani dei giornalisti

Mi capita spesso di leggere notizie sui giornali che mi suonano strane. Se poi approfondisco mi accorgo che la notizia in sé è spesso diversa da come raccontata. Spesso è completamente stravolta o persino falsa. Mi direte che rispetto al web questo non è nulla. Ma il problema è che questi vengono pagati per fare... Continue Reading →

I politici e Faccebbbok! Vol.2

  Non so se vi siete accorti che nessun partito in questa campagna elettorale sta parlando con i giovani. Tutti parlano di lavoro e disoccupazione ma dicono numeri quasi in senso astratto senza associare alle tematiche ai fruitori effettivi. Una riflessione: sono cinque anni (un record per l'Italia) che non si vota per il parlamento,... Continue Reading →

I politici e Faccebbbok! Vol.1

C'è un limite a tutto. ATTENZIONE non ne faccio una questione di destra o sinistra ma solo di buona o cattiva comunicazione. Va bene che ormai tutti i politici sono sui social, ma certe cose proprio non si possono guardare. Oggi mi è stato segnalato questo video. Per altro di un candidato che ho conosciuto... Continue Reading →

I social in numeri

Mai nel caso qualcuno avesse dubbi sul fatto che i social la fanno da padrone nel mondo del digital eccovi una infografica abbastanza aggiornata. Il fatto impressionante è che vi sono dei social sconosciuti ai più e che hanno un numero di utenti  davvero importante. Tendenzialmente sono tutti quelli usati in Cina. Hanno i loro social.... Continue Reading →

Ma che bravi questi Danesi!!!

La Danimarca è un paese ordinato, civile, ricco e noioso. Almeno questo è quanto mediamente noi medio italiani pensiamo. Da parte mia avendoci vissuto praticamente sei mesi posso con cognizione di causa dire che tutto è effettivamente fatto bene e gestito in modo eccellente. Purtroppo per la mia indole calabro-piemontese questo è troppo ordinario. Mai... Continue Reading →

Comunicare male

La comunicazione pervasiva di valori scorretti trasforma il percepito a volte anche a discapito della propria identità. Due riflessioni su questo video . Il primo lampante legato al fatto che con una reiterata errata comunicazione possa creare una realtà surreale. Ma la seconda più sottile è il fatto che le domande poste sono a loro... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑